CAMPOBASSO, PRESENTAZIONE LIBRO “UN PAESE DI PAESI” E DELLA RIVISTA “SAPERI TERRITORIALIZZATI” - Molise Web giornale online molisano

Campobasso, presentazione libro “Un Paese di paesi” e della rivista “Saperi territorializzati”

C'è tanto Molise nell'ultimo libro di Rossano Pazzagli “Un Paese di paesi. Luoghi e voci dell'Italia interna” e nella rivista a cura del Cisav (Centro Indipendente Studi Alta Valle del Volturno) “Saperi Territorializzati” che saranno presentati giovedì 7 ottobre alle ore 18 nella sala del Cinema Alphaville, in via Muricchio 1 a Campobasso nell’ambito delle attività organizzate da Casa del Popolo

 

Interverranno:

Rossano Pazzagli (docente Unimol e autore del libro "Un Paese di paesi") e Mirco Di Sandro (ricercatore e membro del Cisav - Centro Indipendente Studi Alta Valle Volturno)

 

“Un Paese di paesi. Luoghi e voci dell'Italia interna” (edizioni ETS), racconta paesi ed esperienze dell'Italia rurale, in particolare la Toscana e il Molise dove da molti anni il prof. Pazzagli insegna storia moderna all’Unimol ed è impegnato in tante iniziative sul territorio, anche come specialista delle aree interne. Il volume descrive paesi e paesaggi che rappresentano la parte del territorio italiano marginalizzata dal processo di sviluppo capitalistico e che ora, nell'orizzonte della crisi che attanaglia il nostro tempo, attende una rinascita. Un'altra Italia, ingiustamente definita “minore”, che contiene risorse diffuse, ricchezze e bellezze utili per l'intera società, descritta con l'obiettivo di riabitare i paesi, luoghi più sani e ambiti privilegiati per nuove forme di economia e per un corretto rapporto tra uomo e ambiente. Su questa linea Pazzagli dedica molti capitoli alla nostra regione e alla cosiddetta “bellezza utile”, indicando esperienze e strategie per una possibile rinascita.

Info e indicehttp://www.edizioniets.com/scheda.asp?n=9788846759856&from=Libri&fk_s=0

 

Saperi Territorializzati è un autopubblicazione con licenza creative commons, dunque a contenuti liberi e senza diritto d'autore. Rappresenta una "fucina di studi che ospita contributi di varia natura (scientifica e interpretativa) di taglio critico che mettano a tema i territori ai margini e le loro specificità. Il focus principale è l'Alta Valle del Volturno (almeno nel primo volume) che occupa la prima sezione dal titolo "Territorializzazioni". La sezione "Sconfinamenti" invece rivolge lo sguardo all'esterno, verso le altre aree interne d'Italia, ospitando analisi e proposte finalizzate al contrasto dei processi di marginalizzazione

 

All'interno dello spazio Malatesta, adiacente il cinema Alphaville è possibile visitare la mostra "Identità Molisane" di Marzia Lamelza, Alessia Mendozzi e Paolo Pasquale