SPORTING VENAFRO, ULTIMI DETTAGLI IN VISTA DEL VIA. PREMIATO ANCHE COACH CAPOBIANCO - Molise Web giornale online molisano

Sporting Venafro, ultimi dettagli in vista del via. Premiato anche coach Capobianco

VENAFRO, 5 OTTOBRE 2021 – Una vera e propria goleada contro il Futsal Colli per arrivare nelle migliori condizioni possibili all’esordio in campionato.

Sabato, con calcio d’inizio alle ore 16, lo Sporting Venafro inizierà la propria stagione nel girone G di serie B, ospitando, al PalaPedemontana, il Bitonto con ingresso contingentato rispetto alla capienza dell’impianto (in ossequio alle normative di contenimento della pandemia) e peraltro riservato ai soli possessori di green pass.

Intanto, martedì sera, per aprire la settimana di lavoro il quintetto di Tavone ha affrontato il quintetto collese di serie C andando a segno a ripetizione.

La gara ha avuto nel coach della nazionale italiana femminile di basket 3x3 Andrea Capobianco uno spettatore d’ecezione. Al termine della contesa, il trainer venafrano ha avuto modo di fare una lunga chiacchierata col tecnico dei bianconeri Tavone, lusingato per l’opportunità, scambiando diverse impressioni di carattere tecnico-tattico ed assicurando la sua presenza ad altri confronti del team.

Da parte sua, la società del presidente Gianluca Primavera ha omaggiato l’allenatore concittadino con una targa che era stata preparata in occasione del quadrangolare ‘Città di Venafro’. 

Sulla targa inciso tutto l’affetto del team per il coach. “Ad Andrea Capobianco, maestro di sport e di vita ed esempio per il nostro percorso sportivo”, la dedica.

Tavone ‘qualificato’ ~ Nei giorni scorsi, intanto, il team bianconero ha a lungo festeggiato il proprio trainer Gianluigi Tavone che ha superato con profitto il corso programmato a Coverciano, ottenendo l’abilitazione.

Paintball formativo ~ Sempre attiva su più fronti, intanto, la società venafrana per cementare ulteriormente lo spirito di squadra del proprio gruppo ha dato vita, sabato scorso, ad una giornata all’insegna del paintball.