BIODIVERSITÀ E AMBIENTE MARINO, LE ECCELLENZE ADRIATICHE SI INCONTRANO A TERMOLI - Molise Web giornale online molisano

Biodiversità e ambiente marino, le eccellenze adriatiche si incontrano a Termoli

Il progetto Interreg IPA CBC Italy-Albania-Montenegro 2014-2020 BioTours – Biodiversity and Tourism Strategy to Protect Cetaceans giungerà a Termoli dal 12 ottobre. Dopo le iniziative a Taranto e a Bari, sarà infatti il Comune di Termoli (partner dello stesso progetto) ad ospitare il programma di eventi di approfondimento, formazione e attività sul campo. Le parole d’ordine saranno biodiversità, tutela dell’ambiente marino e delle colonie di cetacei presenti nel mar Adriatico, strategie di valorizzazione turistica e sostenibilità. L’obiettivo è aumentare la consapevolezza sull’eco-turismo nel mare Adriatico e sviluppare strumenti per divulgare la conoscenza scientifica sulla conservazione dei cetacei. Il programma si svilupperà su tre direttrici: attività rivolte agli operatori turistici, uno “Youth Camp”, con uscite in mare rivolte ai ragazzi (coinvolte anche le persone fragili), una tavola rotonda con interventi di esperti sulle opportunità dello studio e dell’osservazione dei delfini in ambito turistico.

BioTours si avvale del lead partner Jonian Dolphin Conservation, associazione tarantina specializzata in progetti marini, con attenzione allo studio degli impatti ambientali, alla tutela e alla ricerca scientifica sui delfini e alla conservazione dell’ambiente marino, alle opportunità offerte dalle visite e dalla conoscenza dei delfini destinate in particolare agli operatori turistici, alle scuole e alle persone fragili e con disabilità. Il Comune di Termoli è project partner di BioTours; gli altri due project partner sono l’Agenzia nazionale albanese del turismo, che punta a promuovere l’Albania quale destinazione turistica e Tehnopolis, che mira allo sviluppo del turismo attraverso l’innovazione digitale. Il Comune di Termoli, insignito della Bandiera Blu e partner principale del consorzio turistico “Costa dei delfini”, è impegnato nella tutela dell’ambiente marino e nella valorizzazione del turismo, con azioni di promozione del territorio e servizi.


 

Il programma

Nei giorni 12, 14 e 15 ottobre 2021, nell’ambito del progetto Interreg IPA CBC Italy-Albania-Montenegro 2014-2020 BioTours – Biodiversity and Tourism Strategy to Protect Cetaceans, si svolgerà a Termoli un’attività di capacity building rivolta a tutti gli operatori del settore turistico, del mondo della ricerca, della pesca, agli studenti universitari, alle associazioni e alle autorità locali, che ha come obiettivo l’incremento delle competenze legate alla ricerca, avvistamento e tutela dei cetacei, anche come opportunità per impostare iniziative di turismo sostenibile. Durante le tre giornate di attività, che alterneranno momenti di lezione frontale e laboratori, saranno approfondite le conoscenze sui cetacei, sul turismo sostenibile e sul marketing territoriale; saranno presentate iniziative di turismo sostenibile realizzate in Italia e all’estero.


 


 


 

Tutti gli incontri si terranno nella Sala consiliare del Comune di Termoli, in via Sannitica 5.

 

MARTEDI’ 12 OTTOBRE 2021

Ore 14.30 – 18.30 (con coffee break alle ore 16.30)

Lo studio dei Cetacei

Teoria e pratica della ricerca sui cetacei: biologia, avvistamento, riconoscimento e tutela

Antonio Celona – Biologo Marino

 

GIOVEDI’ 14 OTTOBRE 2021

Ore 9.30 – 13.30 (con coffee break alle ore 11.00)

Sviluppare un prodotto turistico basato sui principi della sostenibilità sociale ed ecologica

Sergio Trevisani (Servizio Sviluppo Europa Comune San Benedetto del T.)

Un patto pubblico privato per intercettare i “turismi” del futuro

Mauro Alfonsi (Responsabile Ufficio Turismo Comune San Benedetto del T.)

Marketing strategico attraverso processi partecipativi

Guido Capanna Piscè (Università Urbino Carlo Bo)

 

VENERDI’ 15 OTTOBRE

Ore 9.30 – 13.30 (con coffee break alle ore 11.00)

Comunità locali e turismo sostenibile: esperienze

Alessio di Giulio (Esperto di turismo sostenibile e sviluppo locale)

 

La partecipazione è gratuita e al termine del corso verrà rilasciato attestato di partecipazione

 

 

Nei giorni 12, 13 e 14 ottobre 2021, sarà organizzata un’attività di “youth camps” con uscite in mare a bordo dell’imbarcazione del lead partner del progetto, Jonian Dolphin Conservation, appositamente attrezzata per l’osservazione e la ricerca sui cetacei. Lunedì 11 ottobre, infatti, l’imbarcazione “Il Porto di Taranto” lascerà Bari per raggiungere Termoli, dove per alcuni giorni realizzerà alcune attività del progetto, coinvolgendo anche gli studenti dell’Istituto Comprensivo Difesa Grande, dell’Istituto Comprensivo Schweitzer, dell’Istituto Comprensivo M. Brigida e dell’Istituto Comprensivo O. Bernacchia. Scolaresche e operatori del turismo locale potranno verificare da vicino le opportunità che offre come attrattore turistico la presenza dei cetacei, in particolare dei delfini, negli specchi d’acqua che confinano con le loro coste. Il 13 ottobre, parteciperanno invece i ragazzi dei due centri socio educativi “Il Mondo a Colori” e “San Damiano”, gestiti da associazioni che si occupano della tutela dei soggetti fragili.

La settimana del progetto BioTours a Termoli si chiuderà venerdì 15 ottobre, con la tavola rotonda dal tema “Ruolo ed opportunità dello studio e dell’osservazione dei cetacei in ambito turistico”. Nel dibattito, le cui conclusioni sono state affidate al sindaco di Termoli Francesco Roberti, interverranno esperti di ambiente, turismo ed economia sostenibile, provenienti dal mondo universitario e delle associazioni.

Venerdì 15 ottobre 2021, ore 15.00

Sala Consiliare del Comune di Termoli, via Sannitica 5

 

TAVOLA ROTONDA

RUOLO E OPPORTUNITA’ DELLO STUDIO E DELL’OSSERVAZIONE DEI CETACEI IN AMBITO TURISTICO

Esperienze di turismo sostenibile, valorizzazione della biodiversità e del patrimonio naturale

 

SALUTI ISTITUZIONALI

IL PROGETTO BIOTOURS

Comune di Termoli

 

STUDIO E OSSERVAZIONE DEI CETACEI: TEORIA E PRATICA

Antonio Celona – Biologo marino

 

LO STATO DELLA BLUE ECONOMY E LE SUE POTENZIALITÀ IN MOLISE

Maria B. Forleo, Luigi Mastronardi - Università del Molise

 

COMUNITA’ LOCALI E TURISMO SOSTENIBILE: ESPERIENZE

Alessio di Giulio – Italian Landscape Exploration

 

PESCA SOSTENIBILE E SETTORE TURISTICO

Domenico Guidotti – Federcoopesca Molise

 

GESTIONE DELLE AREE MARINE PER LA TUTELA DELLA BIODIVERSITA’

Maria Carla de Francesco – AMBIENTE BASSO MOLISE

 

GUIDOTTI SHIPS E AVVISTAMENTO DELFINI

Elisabetta Guidotti – Guidotti Ships

 

L’IMPEGNO DEL FLAG PER LA SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE DELLA PESCA

Cloridano Bellocchio – FLAG Molise Costiero

 

CONCLUSIONI

Francesco Roberti – Sindaco di Termoli

Per informazioni: info@poa3.it