MOLISE AGENDA 2030, ADERISCE ANCHE IL COMUNE DI PIETRACATELLA - Molise Web giornale online molisano

Molise Agenda 2030, aderisce anche il Comune di Pietracatella

L’11 ottobre a Campobasso, nella Sala della Costituzione della Provincia di Campobasso, si è svolta la presentazione del Coordinamento “Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Molise – Molise Agenda 2030”, alla presenza di Pierluigi Stefanini, presidente dell'ASviS.

Il 17 giugno scorso, si era infatti costituito formalmente il Comitato Promotore de “L’Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Molise – Molise Agenda 2030”, un Coordinamento di associazioni e di cittadini che si pone l’obiettivo di contribuire alla progettazione di politiche che portino il Molise sul sentiero dello sviluppo sostenibile, perseguendo il raggiungimento a livello regionale dei 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU.

 

L’Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Molise – Molise Agenda 2030, è aperta sia alle persone fisiche interessate a partecipare nei Gruppi di lavoro, sia a quelle giuridiche che aderiranno al Coordinamento, condividendo le finalità volte a promuovere e diffondere l’Agenda ONU 2030 sul territorio molisano. Il Comitato Promotore avrà anche il compito di dare il via ad una campagna di adesione al Coordinamento che avrà culmine a settembre prossimo quando, con un evento pubblico, sarà formalmente presentata l’Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Molise, unitamente all’analisi del “Rapporto ASviS 2020” con focus sul Molise

 

Pietracatella è stata tra i primi 3 i Comuni che hanno aderito al progetto: Agnone, Castel del Giudice e Pietracatella. Insieme a loro l’ANCI Molise e altre sigle quali CIA Molise, Confederazione Nazionale Artigianato - CNA Molise, Confesercenti Molise, LegaCoop Molise, CGIL, CISL, UIL, Legambiente Molise, ALI Molise, GAL Molise Verso il 2000, Confartigianato Molise, Confcooperative Molise, Confindustria Molise, Centro di ricerca ArIA Unimol, ACLI Molise, WWF Molise, CAI Molise e altre ancora.

 

Il Comune di Pietracatella, a luglio con delibera di giunta, ha sottoscritto il “Manifesto di valori” con gli orientamenti programmatici per rendere chiari e fruibili gli obiettivi e i campi di azione a cui il gruppo di Molise

Agenda 2030 ispira il suo operato.

 

“La partecipazione al progetto significa prendere coscienza formalmente dei macro-temi globali di cui l’Agenda 2030 ONU si fa promotrice. – dice il Sindaco Antonio Tomassone - Tale proposta, in comuni piccoli come Pietracatella, assume un valore ancora più forte e determinante, per trasformare il territorio in un “laboratorio sperimentale” di implementazione e spinta verso nuove pratiche sostenibili, al fine di far trovare i singoli e le aziende pronte a recepire le nuove sfide che traghetteranno la società verso nuovi modelli di vita e di business”.