FEMMINICIDIO, PATRICIELLO: ECCO LE NORMATIVE APPROVATE DAL PARLAMENTO EUROPEO PER TUTELARE LE DONNE - Molise Web giornale online molisano

Femminicidio, Patriciello: ecco le normative approvate dal Parlamento Europeo per tutelare le donne

"Circa 50 donne perdono la vita a causa della violenza domestica ogni settimana. Diciamolo senza giri di parole: è intollerabile". Lo dichiara l'eurodeputato molisano Aldo Patriciello che tramite i social annuncia una serie di riforme approvate dal parlamento europeo in merito alla violenza sulle donne e in particolare a ciò che subiscono nelle quattro mura di casa. 
"Ma non è tutto, purtroppo. Durante la pandemia sono aumentati i casi di violenza domestica e familiare, che spesso si sono accompagnati alla difficoltà di accesso per le vittime ai servizi di supporto e alla giustizia- continua l'eurodeputato-  Ecco perché nel corso dell’ultima plenaria del parlamento europeo , abbiamo approvato, quasi all’unanimità, una risoluzione che punta sostanzialmente a raggiungere due obiettivi ben precisi:
?quello di chiedere misure urgenti per proteggere le vittime della violenza del partner nelle cause per l’affidamento dei figli;
?quello di aggiungere la “violenza di genere” alle aree di reato elencate nei Trattati Ue.
È arrivato il momento affinché la protezione delle donne e dei bambini, e l’interesse superiore del bambino, abbiano la precedenza su altri criteri quando si stabiliscono gli accordi per la custodia dei minori e i diritti di visita. Ma soprattutto è arrivato il momento affinché la violenza di genere venga trattata come un vero e proprio eurocrimine".