FURTO DI DENARO IN UN ESERCIZIO PUBBLICO, DENUNCIATO UN UOMO PER MINACCIA AGGRAVATA - Molise Web giornale online molisano

Furto di denaro in un esercizio pubblico, denunciato un uomo per minaccia aggravata

I militari della Stazione Carabinieri di Isernia, al termine delle indagini svolte in relazione ad un furto di denaro dalla cassa di un esercizio pubblico, hanno individuato i due giovani responsabili che, distraendo la cassiera, avevano rapidamente svuotato il cassetto e si erano impossessati di una somma in contanti di alcune centinaia di euro in banconote di vario taglio.

Sono state utili le immagini del sistema di videosorveglianza presente nel locale che hanno immortalato il comportamento furtivo dei due che sono stati riconosciuti dalla parte offesa ed individuati dai militari. Il reato per cui procede la competente A.G. è quello di furto aggravato in concorso.

I Carabinieri della Stazione di Cantalupo nel Sannio nel corso di un servizio di vigilanza stradale, sono riusciti ad individuare il conducente di un’autovettura che durante un diverbio con un altro utente della strada, lo ha minacciato brandendo una pistola. All’esito della perquisizione eseguita nei confronti del prevenuto è stata rinvenuta all’interno dell’auto, una pistola giocattolo priva del tappo rosso, identica a quella reale, che è stata sequestrata. L’uomo è stato denunciato per il reato di minaccia aggravata.

L’azione di prevenzione e contrasto dell’Arma continua incessante ponendo il massimo sforzo al fine di assicurare un costante e capillare controllo del territorio.