FRUTTAGEL " DAL CAMPO AL BANCO CON ORTILIO", ARRIVA A LARINO IL PROGETTO EDUCATIONAL - Molise Web giornale online molisano

Fruttagel " dal campo al banco con ortilio", arriva a Larino il progetto educational

Fruttagel conferma anche per l’anno scolastico 2021/2022 il proprio impegno per accrescere la consapevolezza tra i più piccoli e le loro famiglie su corretta alimentazione, qualità, sicurezza e sostenibilità della filiera alimentare, incoraggiando comportamenti rispettosi nei confronti dell’ambiente con il progetto educationalDal campo al banco con Ortilio”.

 

L’iniziativa è rivolta agli studenti di 20 classi delle scuole primarie di primo grado del territorio molisano nei comuni di Larino, Guglionesi, Montorio nei Frentani, Portocannone, San Martino in Pensilis, Ururi e Termoli e a 75 classi del territorio ravennate, dove ha sede Fruttagel.

Presentata ieri nello stabilimento di Larino (CB) - nel corso di un open day che ha coinvolto i docenti degli istituti partecipanti - questa edizione, la terza in Molise, si caratterizza per il suo format misto, in presenza e on-line sul sito web dedicato educational.fruttagel.it, in modo da dare a ciascuna classe la possibilità di scegliere la modalità di partecipazione preferita. Gli insegnanti potranno selezionare uno tra i diversi percorsi didattici proposti, da sviluppare nel corso dell’anno scolastico con gli alunni attraverso materiali formativi dedicati e un incontro ludico-didattico con un esperto del team di Ortilio, agronomo-mascotte dell’iniziativa. Le proposte didattiche sono curate dalla cooperativa sociale Ecosapiens, specializzata nella progettazione e nello sviluppo di attività di educazione alla sostenibilità rivolte principalmente a bambini, insegnanti e famiglie.

Creare occasioni di condivisione e riflessione per le nuove generazioni su temi quali il rispetto per l'ambiente, la sana alimentazione, il valore di filiere sostenibili, è per noi un impegno centrale - commenta Stanislao Giuseppe Fabbrino, presidente e amministratore delegato Fruttagel. Con Ortilio negli anni abbiamo tracciato un percorso positivo che, proprio grazie ai più giovani, rappresenta un contributo concreto per la costruzione di una società più equa, consapevole e sostenibile”.

 

Come ogni anno, l’adesione al progetto “Dal campo al banco con Ortilio” prevede la partecipazione a un concorso dedicato a differenti tematiche, accomunate dalla promozione del consumo di frutta e verdura. Con “Il ricettario della tradizione” - tema del contest di questa edizione - ogni classe potrà cimentarsi nella creazione di un ricettario composto da due ricette illustrate tradizionali del proprio territorio, realizzate rispettivamente con una o più verdure e con uno o più frutti. Per partecipare al concorso, ciascuna classe dovrà caricare on-line entro il 15 aprile 2022 un elaborato contenente il ricettario illustrato e una breve relazione con le motivazioni della scelta dei piatti proposti. I materiali saranno valutati dal punto di vista della creatività, dell’originalità e della coerenza con il tema proposto da una giuria composta da responsabili di Fruttagel ed esperti nel settore della comunicazione, dell’educazione alimentare e ambientale, che decreterà complessivamente quattro classi vincitrici, due sul territorio molisano e due sul territorio romagnolo. Le classi si aggiudicheranno rispettivamente un buono del valore di 1.000 euro (prime classificate) e di 750 euro (seconde classificate) da destinare all’innovazione tecnologica della propria scuola.

 

La premiazione si svolgerà a maggio 2022 nel corso di una festa aperta alle classi vincitrici e alle loro famiglie all’insegna dello sport e del divertimento presso un centro sportivo del territorio.

 

Su educational.fruttagel.it, oltre a tutti i dettagli sul progetto e ai materiali a supporto, è disponibile la sezione permanente Un tempo Fruttuoso, nella quale i ragazzi e le loro famiglie possono scoprire consigli e spunti di educazione alimentare, ricette e attività ludiche per condividere il valore di un’alimentazione sana.

 

Fruttagel è un’azienda cooperativa di trasformazione agroindustriale fondata ad Alfonsine nel 1994 e attiva nella produzione di bevande a base di frutta e di legumi/cereali, derivati del pomodoro e ortaggi surgelati. Segue tutte le fasi della filiera dal campo al consumatore, lavorando prodotti ortofrutticoli da agricoltura integrata e biologica in larga parte conferiti dai propri soci. I prodotti realizzati da Fruttagel arrivano al consumatore finale mediante la GDO e i servizi di ristorazione collettiva e commerciale, a marchio dei distributori e con marchi della cooperativa. Fruttagel impiega circa 700 lavoratori nella sede principale di Alfonsine e ha un altro stabilimento produttivo a Larino (CB) con un organico di circa 150 persone. Nel 2020 ha raggiunto un fatturato di 128,9 milioni di euro. Fruttagel è inoltre socio fondatore del Consorzio Almaverde Bio.