"GIRA ZAPATISTA", IN ARRIVO A MONTECILFONE LA CAROVANA DEL COMITATO NAZIONALE INDIGENO DEL CHIAPAS - Molise Web giornale online molisano

"Gira Zapatista", in arrivo a Montecilfone la carovana del Comitato Nazionale Indigeno del Chiapas

Lunedì 1 novembre sarà presente in Molise una delegazione del Comitato Nazionale Indigeno del Chiapas, in viaggio da diversi mesi in Europa con la Gira Zapatista, la carovana composta da rappresentanti delle varie comunità autonome del Chiapas, organizzate nell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale. 

La Gira ha attraversato l’oceano in nave ed in aereo per venire a conoscere delle tante realtà di lotta e di attivismo che operano in Europa e in Italia, con lo scopo di raccontare la propria realtà ma soprattutto di ascoltare le nostre storie e scoprire ciò che ci rende uguali. Grazie all’impegno di un gruppo di attivisti bassomolisani e al raccordo con l’Abruzzo e le Marche,  il Consiglio Nazionale Indigeno farà tappa anche in Molise.

Per mancanza di tempo non sarà possibile fermarsi a Termoli, ma le lotte del territorio termolese saranno protagoniste lunedì nel racconto di chi le ha vissute e le vive, da quella contro la turbogas a quella per l’acqua pubblica, per arrivare alle vicende del tunnel e alle privatizzazioni mascherate da finanza di progetto che stanno tutti i servizi depredando i cittadini dei beni comuni. Senza dimenticare quella che più esemplifica oggi il consumo dissennato e l’espropriazione di suolo, cioè l’assalto al parco di Termoli per realizzare parcheggi ed aprirlo al passaggio delle macchine, ovviamente a beneficio di privati.

Appuntamento a Montecilfone fissato per lunedì 1 novembre, alle ore 15.00, con l'incontro che si terrà nel bosco Corundoli