ASREM E 118, LA PAROLA AGLI OPERATORI: NESSUN ACCORDO - Molise Web giornale online molisano

Asrem e 118, la parola agli operatori: nessun accordo

Nessun accordo tra operatori del 118 e Asrem. Lo affermano in una nota i rappresentanti dei volontari.
«Le associazioni – si legge  nella nota  –  tutte e i loro volontari all’unisono non hanno accettato l’accordo proposto. La motivazione del rifiuto da parte delle associazioni è che nel testo non si fa ricorso ai dipendenti come previsto dalla legge terzo settore (un terzo di tutti i volontari dell’associazione). L’osservazione che le associazioni fanno è: se il personale a bordo delle ambulanze 118 è per il 100% volontario e come da normativa il volontariato non può essere sottoposto a turnazione ma è il volontario a proporsi per dei turni di volontariato, come può la Asrem offrire un servizio h24 per 7 giorni su 7 se di fatto non c’è un 30% di dipendenti per sopperire alla mancanza di volontari nei giorni in cui nessuno si propone di fare volontariato quel giorno? Di fatto – continua la nota –  questa proposta della Asrem non permette un servizio di continuità. Ecco perché le associazioni tutte dopo una consultazione con i loro volontari l’hanno rifiutato l’accordo proposto al vertice di venerdì mattina. Senza la presenza nel testo di una parte di assunzioni ogni proposta della Asrem e del commissario ad acta verrà rifiutata. questa è la linea dura delle associazioni».