“UIL TOUR” SABATO 6 TOCCA IL MOLISE, BOCCARDO: «DALLA SICUREZZA ALL'ECONOMIA PER FARE IL PUNTO SUL MOLISE» - Molise Web giornale online molisano

“UIL Tour” sabato 6 tocca il Molise, Boccardo: «Dalla sicurezza all'economia per fare il punto sul Molise»

“Arriverà a Termoli, sabato 6 novembre, “Uil in tour. Nelle piazze con le persone per ridisegnare l'Italia", il percorso che la UIL sta tracciando lungo tutta la Penisola e che parte mettendo al centro la campagna del sindacato sulla sicurezza "Zero morti sul lavoro". Un truck attrezzato, lungo oltre 10 metri, che sta girando per il Paese con soste in 27 piazze italiane, per confrontarsi con le persone e costruire insieme a loro una proposta per il lavoro, la sicurezza e lo sviluppo, sarà in Piazza Vittorio Veneto a partire dalle ore 09:30”

Ad annunciarlo la segretaria generale della UIL Molise, Tecla Boccardo.

«All'inizio dell'anno la UIL ha avviato una forte e capillare campagna di sensibilizzazione denominata “Zero morti sul lavoro”, che stiamo illustrando nelle piazze parlando con le persone, lavoratrici e lavoratori, pensionati, giovani e studenti. La battaglia, per noi, non è solo normativa, è anche culturale.

 Anche in Molise sarà predisposta un’area intorno il nostro tir attrezzata con point curati dai nostri servizi che per tutta la durata dell’evento offriranno consulenza a quanti ne avranno bisogno su temi fiscali, di previdenza, di tutela del consumo.

 Dopodiché, prosegue la leader della UIL regionale, sul palco avremo il dibattito, articolato in due momenti, che vedrà la partecipazione di rappresentanti nazionali del Sindacato che si confronteranno con lavoratrici, lavoratori e dirigenti locali del sindacato su numerosi temi che vanno dalla previdenza all’industria, dal mercato del lavoro ai consumi, dal pubblico impiego all’edilizia, dal commercio ai servizi al cittadino, dalle pensioni al precariato.

Il tutto arricchito da commenti e approfondimenti rispetto la Manovra di bilancio, in fase di conversione in legge, sulla quale il sindacato ha non poche perplessità e sta prevedendo una forte mobilitazione.

 Sarà, dunque, un’occasione davvero stimolante per discutere, oltre che di lavoro e ripresa, anche di opportunità e PNRR e per spiegare in che direzione si muoverà la UIL nelle settimane a venire, anticipando il ciclo di eventi che vedrà in Molise alternarsi numerosi esponenti nazionali del Sindacato, che si avvia alla sua stagione congressuale prevista il prossimo anno» conclude Boccardo.