GAL MOLISE, A FOSSALTO L'INAUGURAZIONE DELLA PRIMA COMPOSTIERA DELLA REGIONE - Molise Web giornale online molisano

Gal Molise, a Fossalto l'inaugurazione della prima compostiera della regione

Il giorno 5 novembre 2021, alle ore 16,30, presso la sala consiliare del Comune di Fossaltonell’ambito del progetto NETWAP, il GAL Molise verso il 2000, in collaborazione con Enea Centro Ricerche Casaccia, Fondazione Fenice Green Park Energy e Comune di Fossalto organizza la conferenza regionale “Compostaggio locale ed economia circolare” e a seguire l’inaugurazione della prima compostiera locale realizzata nella Regione Molise. Produrre il compost dai rifiuti biodegradabili da oggi diventerà più facile nel Comune di Fossalto perché l’amministrazione comunale ha aderito al progetto Netwap, accettando di installare una compostiera locale presso un’area del comune, a servizio dei propri abitanti. Gli obiettivi del progetto NETWAP sono innovativi ed ambiziosi, infatti, puntano a ridurre l’impatto ambientale grazie alle minori emissioni dovute alla riduzione dei trasporti dei rifiuti organici, a contribuire alla riduzione del conferimento dei rifiuti urbani biodegradabili in discarica e a recuperare una risorsa utile (sostanza organica) per i terreni agricoli. Il compostaggio locale dunque rappresenta un’opportunità importante per il Comune di Fossalto che intende favorire la raccolta differenziata delle frazioni umide e facilitare il raggiungimento degli obiettivi di riciclaggio. Durante la conferenza regionale sarà presentato il progetto NETWAP, saranno illustrasti i vantaggi economici ed ambientali del compostaggio locale, si spiegherà il funzionamento della macchina installata e si illustreranno i punti salienti della creazione di una rete transnazionale per la gestione sostenibile dei rifiuti nelle piccole comunità. La conferenza si chiuderà con l’inaugurazione della compostiera locale installata in Via Garibaldi con visita presso il sito dove viene svolto il compostaggio..