NUOVO RICHIAMO PER NOTO FARMACO IPERTENSIVO - Molise Web giornale online molisano

Nuovo richiamo per noto farmaco ipertensivo

Nuovo richiamo volontario per un farmaco ipertensivo da parte di un’azienda farmaceutica, la Zentiva, che ha ritirato un lotto del suo Irbesartan Zen.
In un nota, la società Zentiva, ha comunicato il richiamo di un lotto IRBESARTAN ZEN*28CPR 150MG – AIC 041974078. Si tratta del:
numero FT074 scad. 6/2023
Il farmaco non è dunque più vendibile e la società DHL Supply Chain SpA si sta occupando del ritiro dalle farmacie di tutte le confezioni che riportano questo lotto. 
E in generale non è certo un buon periodo per i farmaci ipertensivi. Recentemente, infatti, vi abbiamo segnalato anche il ritiro deciso dall’Aifa di un altro farmaco Zentiva, il Losartan, di cui ben 7 lotti sono stati richiamati dal mercato ad ottobre. 
Sempre il Losartan era finito al centro dell’attenzione dopo il richiamo di Losartan di Teva Italia Srl nel luglio scorso e del Losartan di Sandoz a fine settembre.
In quei casi i richiami erano dovuti ad “impurezze” nel principio attivo non specificate dall’Aifa (ma per l’Autorità sanitaria francese si trattava di cloro azide, sostanza con effetti non ancora noti sulla salute).