POS 19-21, IL COMUNE DI LARINO PRESENTA RICORSO AL TAR - Molise Web giornale online molisano

Pos 19-21, il Comune di Larino presenta ricorso al tar

Anche Larino ricorre al Tar contro il Pos 2019-2021.
Una vera e propria mossa politica quella del primo cittadino Giuseppe Puchetti che a Primo Piano Molise ha chiarito la questione:
 «Tutti i sindaci hanno incontrato il commissario ad acta Toma, evidenziando nella sede della Conferenza dei sindaci le criticità contenute nel documento di programmazione sanitaria regionale soprattutto noi amministratori del basso Molise, abbiamo mostrato grosse perplessità. Le risposte che ci sono state date in quel confronto non le abbiamo ritenuti soddisfacenti e allora assieme al presidente dell’Ambito di Termoli Francesco Roberti di inviare una nota che rappresentasse il pensiero del territorio bassomolisano. Contestualmente, in mancanza di risposta da parte della struttura commissariale, tutti i Comuni erano liberi di promuovere ricorso al Tar e noi abbiamo deciso di farlo. Qui a Larino, riferendoci al Vietri, occorre completare l’attivazione di quei servizi che lo rendano effettivamente ospedale di comunità, col prossimo Piano speriamo che ciò venga messo in atto e che possa fungere da supporto non solo al bacino d’utenza che grava sull’ospedale San Timoteo di Termoli, ma a tutto il Molise».
Il sempre più discusso Pos 2019-2021 ha un nuovo "contestatore", che si va ad aggiungere al sindaco di Termoli, Roberti, che ha però intrapreso un'azione personale.