CAMPOBASSO, CENTRODESTRA SU CLUSTER IN CASA DI RIPOSO: "INSODDISFATTI DELLA RISPOSTA DI GRAVINA" - Molise Web giornale online molisano

Campobasso, Centrodestra su cluster in casa di riposo: "Insoddisfatti della risposta di Gravina"

“Non siamo affatto soddisfatti della risposta del sindaco Roberto Gravina in merito all’interrogazione sul cluster scoppiato alla Casa di Riposo Pistilli”, il commento del capogruppo dei Popolari per l’Italia, Salvatore Colagiovanni, e della consigliera comunale Carla Fasolino.

“È grave che il primo cittadino sia venuto a conoscenza del cluster a mezzo stampa e non dal Consiglio d’Amministrazione, nominato proprio dall’attuale maggioranza a Palazzo San Giorgio – incalzano Colagiovanni e Fasolino – Un organo fiduciario che non ha avuto l’accortezza di avvisare il sindaco rispetto a una situazione grave e pericolosa”.

“La questione sarà ancora oggetto della nostra attenzione in Consiglio comunale, perché non possiamo accettare una risposta scarna da parte del sindaco rispetto a una struttura, su cui, soprattutto durante un’emergenza sanitaria, come quella che stiamo vivendo, l’attenzione deve essere massima”, affermano i due consiglieri comunali dei Popolari per l’Italia.

“Vigileremo anche sull’impianto sportivo di Villa de Capoa gestito dall’Associazione Tennis Campobasso – riferiscono Colagiovanni e Fasolino – Il Comune deve recuperare le somme relative al canone non ancora pagato da parte dell’associazione sportiva, che non ha eseguito i lavori previsti dal progetto in sede di aggiudicazione della gestione della struttura sportiva”.