FRANA DI CASTELPIZZUTO, ARRIVA LA SOLUZIONE: DA SABATO BRETELLA PERCORRIBILE - Molise Web giornale online molisano

Frana di Castelpizzuto, arriva la soluzione: da sabato bretella percorribile

Grazie ad uno stanziamento straordinario della Regione, la Provincia di Isernia potrà mettere in sicurezza un by-pass a valle dello stabilimento della Castellina. La bretella è già asfaltata, ma bisogna predisporre dei guard rail a valle e un sistema semaforico, perché il by-pass è largo circa tre metri e permette il passaggio di un’auto per volta. È questo il risultato della riunione organizzata dalla prefetta Gabriella Faramondi. La decisione arriva dopo che la Protezione Civile aveva sostenuto che nell'area interessata dalla frana di Castelpizzuto verranno applicati dei sensori. Avranno la funzione di vedere se potrebbe aggravarsi la situazione o fermarsi così com'è. La decisione è stata presa questa mattina in Prefettura  durante la riunione per fare it punto sul movimento franoso che sta interessando il paese. 
 
L'incontro è stato contestuale al sopralluogo effettuato, sempre nella mattinata di oggi, dalla Protezione Civile Nazionale. Gli abitanti dl Castelpizzuto sono esasperati e temono che possa accadere il peggio. 
Non vogliono essere costretti ad abbandonare il paese, ma se non si trova una soluzione rapida, it rischio c'è.
La bretella alternativa al momento è inutilizzabile a causa delle abbondanti piogge di questi giorni che l'hanno rasa impraticabile.  Fuori dal palazzo del governo a Isernia è in corso una protesta pacifica per chiedere alle istituzioni un intervento risolutivo sulla questione.