POS 19-21, I COMUNI DI ISERNIA E LARINO INCARICANO IACOVINO PER IL RICORSO: SI ATTENDE LA DATA DEL TAR - Molise Web giornale online molisano

Pos 19-21, i comuni di Isernia e Larino incaricano Iacovino per il ricorso: si attende la data del Tar

È di oggi la notizia che il Comune di Isernia ed il Comune di Larino hanno deliberato di impugnare il Programma Operativo Sanitario 2019/2021, emesso con decreto commissariale n. 94 del 09.09.2021 dal Commissario ad Acta Donato Toma.

Gli enti locali, in persona dei rispettivi sindaci Piero Castrataro e Pino Puchetti, si sono rivolti agli avvocati Vincenzo Iacovino, Vincenzo Fiorini e Giuseppe Fabbiano, dello Studio Legale Iacovino & Associati, conferito l’incarico legale per la difesa in giudizio davanti al Tar Molise.

I legali esprimono forte soddisfazione per la definitiva presa di coscienza da parte delle amministrazioni locali circa la necessita di una loro presenza in giudizio a sostegno della legge violata in tema di programmazione sanitaria regionale che li ha visti indebitamente esclusi con un decreto del Presidente-Commissario. Questo e un passaggio importante per ristabilire la legalità e la tutela del diritto alla salute, quale diritto fondamentale di ogni individuo, che deve necessariamente essere garantito dalla sanità pubblica.

Ora si attende la fissazione dell’udienza affinché l’adito Tar si pronunci.