EPACA COLDIRETTI CAMPOBASSO: AL VIA ALLE DOMANDE PER L'ESONERO CONTRIBUTIVO PER NOVEMBRE E DICEMBRE - Molise Web giornale online molisano

Epaca Coldiretti Campobasso: al via alle domande per l'esonero contributivo per novembre e dicembre

Il Responsabile Provinciale del patronato Epaca- Coldiretti di Campobasso, Leonardo Buonsignore, informa che l'Inps ha messo in linea la procedura per richiedere l'esonero contributivo per i coltivatori diretti, coloni e mezzadri e per gli IAP, per le mensilità tutt’oggi sospese di Novembre e Dicembre 2020 e per la mensilità di gennaio 2021.

 

L’esonero parziale dei contributi è riferito alla 4^ rata dei contributi cd/cm del 2020 ed alla prima del 2021 e permetterà  a coloro che ne fanno domanda di avere una sensibile riduzione.

E’ stato l’ennesimo risultato voluto da Coldiretti che, durante il periodo più duro della pandemia, ha proposto tale iniziativa al Governo al fine di ristorare parzialmente gli ingenti danni subiti dalle aziende agricole durante il periodo pandemico.

 

I dettati normativi che hanno introdotto tale misura, sono gli articoli 16 e 16 –bis del decreto legge 28 ottobre 2020, n. 137, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 dicembre 2020, n. 176.

 

“Le domande – spiega Buonsignore - potranno essere inoltrate tramite l’apposita funzione ‘Cassetto previdenziale autonomi in agricoltura’, accessibile direttamente dal Sito dell’Inps, entro e non oltre il 03/12/2021. Per questo tutti coloro che non hanno provveduto al pagamento delle rate oggetto di sgravio possono rivolgersi ai nostri uffici dislocati in tutta la provincia per avere delucidazioni e inoltrare la domanda. Tale domanda – precisa il responsabile Epaca di Campobasso - si rivolge anche a coloro che hanno pagato le rate oggetto di sgravio, in quanto potranno eventualmente recuperare il versamento sulle successive rate del 2022”.