BOLOGNA. "PREMIO SOSTENIBILITÀ DANIELA DI CROCE", MENZIONE SPECIALE PER CAMPOCHIARO - Molise Web giornale online molisano

Bologna. "Premio Sostenibilità Daniela Di Croce", menzione speciale per Campochiaro

Il Premio Sostenibilità Daniela Di Croce, organizzato da AESS e sostenuto da ENGIE, giunge alla nona edizione e mira a valorizzare e divulgare le buone pratiche del costruire attraverso la selezione di realizzazioni che abbiano seguito i principi costruttivi della bioarchitettura e del risparmio energetico, e dell'integrazione delle nature-based solutions in ambito urbano.

Il premio riguarda sia gli interventi ex-novo sia quelli relativi alla riqualificazione dell’esistente, pubblici o privati, suddivisi in tre categorie: Edilizia ex novo, Edilizia ristrutturazioni e/o restauro e Spazi pubblici.

Vince la menzione speciale nella categoria Spazi pubblici il progetto ‘PIAZZA CENTRALE’ a CAMPOCHIARO realizzato dall’architetto Pasquale Di Paolo

Il progetto ambisce a ridefinire gli spazi pubblici della piazza principale del paese, convertendone l’uso da parcheggio ad area pedonale con un uso sostenibile delle risorse idriche e della componente vegetale. La sostenibilità è il tema conduttore delle scelte progettuali, in particolare per quanto concerne l’accessibilità (grazie al superamento delle barriere architettoniche in termini di percorribilità e accesso a tutti i settori della piazza e agli edifici); la messa a dimora di piante autoctone (con un sistema di recupero di acqua piovana in cisterna interrata ed irrigazione automatica); il risparmio energetico (con l’installazione di un impianto fotovoltaico a servizio dell’impianto di irrigazione automatica e della nuova illuminazione pubblica a led) e il riuso di materiali (in quanto le nuove panchine sono realizzate in pietra ricostituita, utilizzando scarti di lavorazione della pietra).

La Giuria ha deciso di premiare l’intervento apprezzando lo sforzo progettuale di approcciare le tematiche NbS in un contesto provinciale, in un’area di dimensioni circoscritte, senza precise indicazioni della Committenza.

I progetti saranno presentati nel corso della cerimonia di premiazione, il 19 Novembre dalle 15 alle 18 presso la Fondazione Golinelli, in via Paolo Nanni Costa 14 a Bologna.