ISERNIA, RIPARTE IL PROGETTO SOLIDALE "RIGIOCHIAMOCI" - Molise Web giornale online molisano

Isernia, riparte il progetto solidale "RigiochiAmoci"

Tante famiglie vivono in condizioni di estrema difficoltà e questo per molti bambini significa un Natale diverso dagli altri.
Ognuno di noi, però, può essere il Babbo Natale che tutti i bambini aspettano con ansia e trepidazione. Non sarà certo necessario indossare abito rosso e barba bianca, ma soltanto regalare un giocattolo. L'obiettivo dell'iniziativa è quello di raccogliere giocattoli nuovi e usati (possibilmente non peluches), ma in buono stato di conservazione, da donare a organizzazioni locali impegnate nella tutela dell'infanzia, oltre che a istituti, associazioni, centri di accoglienza, oratori e case famiglia operanti nella nostra provincia. Per contribuire alla raccolta, il comitato raccomanda di consegnare materiali in buono stato, in ordine e puliti: solo così si potrà fare la felicità di tante persone. Nel caso i giochi siano alimentati a batteria, meglio consegnarli già funzionanti (comunque controllare che siano funzionanti) in modo da evitare spese non necessarie alle famiglie e delusione ai bambini che li ricevono. I giocattoli potranno essere donati a partire dal 20 novembre al 20 dicembre 2021 e consegnati presso i nostri gazebo che saranno allestiti in varie piazze (seguiteci sulla nostra pagina Facebook “Comitato Centro Storico Isernia” per sapere date e luoghi della raccolta).
 
Potranno inoltre essere consegnati presso Lab 21 , c.so Marcelli - ISERNIA. Altre iniziative per il periodo natalizio sono in corso di progettazione e verranno rese pubbliche quanto prima. Infine, per tutti coloro che vorranno tesserarsi per l’anno 2022 e partecipare e sostenere le attività del comitato, ricordiamo che possono farlo recandosi sempre presso Lab 21, corso Marcelli ad Isernia.