BISCOTTI GIRELLA SENZA GLUTINE #LACUCINADELCELIACO - Molise Web giornale online molisano

Biscotti girella senza glutine #lacucinadelceliaco

Che dire il tempo vola siamo già a metà novembre, e con questo clima si ha voglia di qualche biscottino da sgranocchiare nei lunghi pomeriggi allora ho deciso di preparare i biscotti girella tutti senza glutine e oggi condivido con voi la ricetta molto semplice da realizzare.
INGREDIENTI: 
250 gr di farina senza glutine
125 gr di burro freddo
120 gr di zucchero
1 Uovo
Un pizzico di sale
Buccia di arancia grattugiata q.b.
Cacao amaro senza glutine q.b.
PROCEDIMENTO: 
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, mettete al centro il burro tagliato a pezzetti, la buccia di arancia, il sale, l'uovo, impastate velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un' impasto omogeneo, dividete l'impasto a metà avvolgete una metà nella pellicola trasparente e mettete in frigo per un ora circa. Schiacciate un poco con le mani l'altra metà dell'impasto versatevi al centro un po' di cacao a piacere (vi regolate in base ai vostri gusti se vi piace più o meno cacao), impastate ancora per qualche minuto fino a quando il cacao si sarà completamente assorbito e il colore sarà omogeneo. Formate una palla e mettete in frigo per almeno un ora. Trascorso il tempo del riposo riprendete gli impasti, stendete con il mattarello prima quello bianco di uno spessore di circa mezzo centimetro, poi quello al cacao (aiutatevi con poca farina se è necessario), mettete l'impasto al cacao sopra a quello bianco, arrotolate con la parte ala cacao verso l'interno, avvolgete il rotolo nella pellicola e riponete in frigo per circa 30 minuti. Prendete il rotolo, con un coltello da cucina tagliatelo a fette di uno spessore di circa mezzo centimetro, rivestite una teglia con la carta da forno e adagiatevi i biscotti, infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 15 minuti. Una volta cotti estraete i biscotti dal forno, fate raffreddare su una gratella, trasferite su un vassoio e servite i vostri biscotti girella ottimi per la prima colazione o per accompagnare il thè del pomeriggio. Si conservano in una scatola di latta o un contenitore ermetico per alcuni giorni.
Buona domenica.
Aspetto le vostre email al nostro indirizzo di posta elettronica: moliseweb@gmail.com
Antonietta Morelli