MONTENERO DI BISACCIA, UN ALBERO PER OGNI NATO: L’INIZIATIVA IN PROGRAMMA DOMENICA 21 NOVEMBRE IN PIAZZA SAN PAOLO - Molise Web giornale online molisano

Montenero di Bisaccia, un albero per ogni nato: l’iniziativa in programma domenica 21 novembre in Piazza San Paolo

 

 

 Torna anche quest’anno “La giornata nazionale degli alberi”, l'iniziativa nata con la Legge n. 10 dell’ex Ministero dell’Ambiente e che viene celebrata il 21 novembre con l’intento di promuovere le politiche di riduzione delle emissioni, la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate all’albero e la vivibilità degli insediamenti urbani.

 

Domenica 21 Novembre, quindi, grazie alla sinergia tra le associazioni La Bottega degli Incanti, Ambiente Basso Molise, l’Arsarp, Valore, e i Comuni di Montenero di Bisaccia, Mafalda, Tavenna, Campomarino e Rotello, si svolgerà l’evento che vedrà coinvolti giovani, adulti, famiglie e bambini in una serie di iniziative sui rispettivi territori.

 

Il Comune di Montenero di Bisaccia, nello specifico, ha aderito anche quest’anno all’appuntamento con l’evento “Un albero per ogni nato”, per garantire la prosecuzione di un percorso iniziato anni fa con la piantumazione di un albero per ogni bambino nato nell’anno precedente. Ed è proprio seguendo questo solco che domenica 21 novembre alle ore 10 in Piazza San Paolo, saranno distribuite piantine alle famiglie con bimbi nati nel 2020, anche al fine di promuovere l’amore e la salvaguardia dell’ambiente.

Sono in totale 42 le famiglie che sono state contattate dal Comune e che hanno accettato in dono la pianta messa a disposizione dal Vivaio Forestale Regionale "Le Marinelle" di Petacciato;

 

Anche se la legge pone l’obbligo della piantumazione di un albero per ogni nato ai comuni al di sopra dei 15.000 abitanti – dichiara la consigliera con delega all’Ambiente, Fiorenza Del Borrello – la nostra Amministrazione comunale ha ritenuto comunque di aderire a questa bella iniziativa, considerando un dovere civico quello di arricchire il patrimonio arboreo e naturale del nostro territorio comunale. L’augurio è che ogni piccolo possa crescere imparando ad amare e a rispettare la natura e l’ambiente che ci circonda.

L’appuntamento per le famiglie è quindi per domenica 21 novembre alle ore 10, in Piazza San Paolo”.