GIORNATA DEL RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRADA, IL COMUNE DI TERMOLI ILLUMINATO DI ROSSO - Molise Web giornale online molisano

Giornata del ricordo delle vittime della strada, il comune di Termoli illuminato di rosso

Il Comune di Termoli aderisce alla Giornata Mondiale e Nazionale del Ricordo delle Vittime della Strada. 

Facendo seguito all’invito di Michele Cianci, presidente provinciale dell’AIFVS (Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada) e del presidente nazionale AIFVS Giuseppa Cassatini, questa sera e domani sera, il Comune di Termoli si colorerà di rosso per sottolineare l’attenzione verso una problematica che tante vite ha mietuto. 

Come ogni anno, nella terza domenica di novembre ricorre la giornata in ricordo di tutte le vittime della strada, e l’AIFVS invita ancora una volta «Le istituzioni a promuovere ogni iniziativa utile a migliorare la sicurezza stradale» perché nessuno perda vita e salute sulle strade italiane. 

Sono previste in tutta Italia iniziative religiose e di sensibilizzazione sociale per raggiungere obiettivi delineati a livello europeo: “Vittime zero” entro il 2050 con tappe intermediarie di riduzione del 50% di vittime e feriti entro il decennio 2021-2030. 

Una sfida che proprio l’Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada ha inteso rilanciare puntando sull’attenzione da dedicare alla prevenzione nel territorio. L’amministrazione comunale di Termoli, sempre sensibile a tutte le iniziative che possano sollecitare le istituzioni a migliorare le cose, ha subito raccolto l’invito dell’AIFVS al fine di porre l’attenzione verso quei comportamenti che potrebbero causare incidenti stradali e contro la trasgressione delle vigenti norme unendosi al motto «Perché questa strage non sia sottovalutata diamole luce; trasformiamo in un atto concreto di ricordo il cordoglio espresso in occasione di tante tragedie».