GIORNATA DEL DIRITTO ALL'INFANZIA, L'APPELLO DEI SINDACATI:"NO ALLE GIORNATE DEDICATE SENZA DIRITTI" - Molise Web giornale online molisano

Giornata del diritto all'infanzia, l'appello dei Sindacati:"No alle giornate dedicate senza diritti"

"La malattia e l'indifferenza della società colpisce prima i bambini .No alle giornate dedicate senza diritti."
Inizia così i comunicato CHE I Sindacati SOA (Sindacato Operai Autorganizzati) hanno voluto mandare per far sentire la loro voce.
"Sono passati due giorni dalle celebrazioni della cosiddetta giornata dei diritti dell'infanzia , - continuano i Sindacati -  come al solito buona parte delle istituzioni e partiti politici dedicano solo parole senza interventi reali,  é occasione di dibattiti e progetti inesistenti , una comparsa , per poi continuare a tagliare sui diritti e a penalizzare   con il sistema malato dei numeri e dell'indifferenza .
Abbandono dei territori , tagli dei servizi e disoccupazione che si ripercuotono inevitabilmente a partire dai diritti dell'infanzia, senza prospettive e spesso con i genitori in difficoltà abbandonati in primis dallo stato ,  senza diritto alle cure e assorbiti da una società che differenzia e penalizza .
Il vero male é l'indifferenza e l'abbandono su coloro che dovrebbero essere il vero futuro della società .Il covid é una causa lampante come il disagio familiare dovuto all'instabilità, specchio di questa società , spesso abbandonati dietro un display di un telefonino senza inserimento e socializzazione é quello che vuole questo sistema , opacizzare i pensieri e una vera formazione culturale che porterebbe a una reale libertà di pensiero.
Basta alle giornate dedicate per continuare con ipocrisia la solita strada - concludono i SOA -  il cambiamento parte dalla lotta dei diritti reali dalla base....uniamoci ai bambini per sconfiggere prima l'isolamento e cominciare una nuova costruzione di società equa e solida".