VIOLENTÒ UNA COMMESSA DEL SUPERMERCATO, DIRETTORE CONDANNATO A UN ANNO E DIECI MESI DI RECLUSIONE - Molise Web giornale online molisano
L'appello della consigliera  di parità  della Regione Molise ,Giuseppina Cennamo, alle vittime di violenza : denunciate se volete  essere ascoltate dallo Stato

Violentò una commessa del supermercato, direttore condannato a un anno e dieci mesi di reclusione

 
Si è  concluso al tribunale di Larino il processo a carico di un direttore di  supermercato accusato di violenza sessuale aggravata ai danni di una commessa  dipendente  del medesimo supermercato.  Sia la giovane impiegata che la consigliera di parità  regionale si erano costituite parti civili, entrambe difese dall'avv.Laura Carfagnini.
A seguito di una lunga camera di consiglio ,durata circa due ore, l'imputato è  stato condannato  alla pena di anni uno e mesi dieci di reclusione, oltre alle pene accessorie, risarcimento danni e  spese processuali. Questa vittoria per la quale le parti civili hanno mantenuto un contegno rispettoso della  persona condannata, non è  solo  una vittoria dei soggetti del processo, ma di tutte le donne violentate e discriminate per il sol fatto di essere Donne.