PNRR E CAMBIAMENTI DEL SISTEMA SANITARIO, TOMA: BISOGNA RISPONDERE CON VELOCITÀ AI CAMBIAMENTI - Molise Web giornale online molisano

Pnrr e cambiamenti del sistema sanitario, Toma: bisogna rispondere con velocità ai cambiamenti

Le opportunità di cambiamento del Sistema sanitario nazionale legate al Piano nazionale di ripresa e resilienza sono state il fil rouge della seconda giornata del 16° Forum Risk Management in Sanità, lavori ai quali ha partecipato da remoto il presidente Toma unitamente agli assessori regionali della Sanità delle altre regioni.
Ridefinizione del perimetro del Sistema sanitario regionale in maniera tale che possa rispondere, con velocità ed appropriatezza, ai rapidi cambiamenti delle esigenze di salute della popolazione molisana; rafforzamento della resilienza e della tempestività di risposta del Sistema alle patologie croniche, alle malattie infettive emergenti e alle altre emergenze sanitarie; sviluppo di un nuovo modello ospedaliero più aderente al fabbisogno prestazionale che, attraverso le reti possa valorizzare il ruolo dei Servizi pubblici e dei professionisti, anche mediante l’integrazione funzionale con i privati accreditati; riprogettazione dei servizi distrettuali e territoriali, potenziamento degli interventi connessi alla prossimità delle cure; investimenti su digitalizzazione, informatizzazione, telemedicina: sono i punti che rappresentano il fulcro del nuovo modello di assistenza e di cura al quale si sta lavorando in Molise.