VOLLEY, L'ENERGYTIME SPIKE DEVILS CAMPOBASSO VINCE E CONVINCE CONTRO IL COSENZA - Molise Web giornale online molisano

Volley, l'EnergyTime Spike Devils Campobasso vince e convince contro il Cosenza

ENERGYTIME  SPIKE DEVILS CAMPOBASSO - AREA BRUTIA VOLLEY TEAM 3-0 (25-14/25-19/25-21)

ENERGYTIME  SPIKE DEVILS CAMPOBASSO: Cannazza 6, Sulmona 1, Mitidieri 5, Saraceno 13, Santucci 5, Picardo 7, Parisi 1, Ceccato 2 Rescignano 3, De Socio, Maiorana D.  (L),  Romagnoli (L2) N.E.: Mottola, Sandonnini.  Allenatore: Maniscalco

AREA BRUTIA VOLLEY TEAM: Guarini, Vivona, Cappadona, Mirabelli, Stefano, Tripodi, Ruggiero, Sabatini, Persico, Vommaro, Lioi, Sicilia (L),Allenatore: Perri

Vittoria netta dell'Energytime Spike Devils Campobasso che batte tra le mura amiche Cosenza e conferma la vetta della classifica.

Il primo set si apre con tanti errori del giovane sestetto calabrese che permettono alla Spike di portarsi presto sul 9-3. Dopo appena dieci minuti termina la gara di Rescignano: lo schiacciatore atterra male sulla caviglia ed è costretto a lasciare il campo. Al suo posto entra Cannazza. Passano i minuti, il margine di vantaggio aumenta e iniziano le rotazioni: entrano Ceccato e De Socio, quest'ultimo da il cambio al palleggiatore Parisi. Il primo set va in archivio 25-14. 

Il secondo parziale comincia meglio per il Cosenza, ma i molisani riescono subito a riportarsi in gara e a pareggiare 11 – 11. Sul 20-15, alcuni errori permettono ai calabresi di accorciare fino al meno tre del 21-18. Immediata la risposta dei padroni di casa, che concludono la seconda frazione 25-19.

Nel terzo parziale gli ospiti impegnano più del previsto la squadra di casa, lasciandogli un margine di vantaggio minore rispetto ai precedenti set. La sfida si gioca punto a punto fino al 19-18, quando i campobassani prendono il volo e si portano sul 25-21, chiudendo per 3 set a 0 la pratica Cosenza.

Al termine della gara, il tecnico dei molisani, Maniscalco, si è mostrato soddisfatto del risultato e della prestazione dei suoi: «Il punteggio parla chiaro: un 3-0 netto in nostro favore. Era importante dare continuità ai risultati. Continuiamo a pensare partita per partita, senza guardare la classifica. A febbraio cominceremo a pensare al campionato: solo allora capiremo quale saranno le nostre ambizioni».  

Prima della sosta natalizia,l 'EnergyTime Spike Devils Campobasso sarà impegnata in trasferta a Grottaglie (Domenica 12) e in casa contro il Galatone (Sabato 18).