MODA ALTER DONNE, DEBUTTANO A CAMPOBASSO LE BORSE DELLA RESILIENZA DI LIBERALUNA ONLUS - Molise Web giornale online molisano

Moda Alter Donne, debuttano a Campobasso le borse della resilienza di Liberaluna Onlus

Si chiama Moda Alter Donne ed è un progetto di resilienza legato a borse lavoro per donne in difficoltà. 
 
L'idea di Liberaluna Onlus, finanziata con un contributo di Banca Intesa, è finalmente realtà, grazie all'impegno della presidente Maria Grazia La Selva, della vicepresidente Emanuela Galasso e della maestra d'arte Graziana Armanetti.
 
Tre mesi di laboratori intensiva nella sede di officina creattiva, grazie alla disponibilità dell' associazione Liberi di essere di Concetta Fornaro, hanno portato alla realizzazione di borse in carta e di pochette intrecciate a mano realizzate dalle donne che hanno preso parte al progetto. 
 
Si tratta di donne in difficoltà ma anche di socie di Liberaluna che si sono messe a disposizione per creare una possibilità di lavoro e resilienza. Le borse sono state realizzate grazie all' estro artistico di Graziana Armanetti che ha insegnato alle partecipanti una vera e propria arte che potrà essere messa a frutto nella vita futura. 
 
Alla presentazione del progetto, avvenuta ieri nel chiosco al parco di via XXIV maggio, c'erano anche Eliseo Sipari per il Rotary Club di Campobasso, che ha appoggiato il progetto in toto , Gaetano Iovino responsabile di area di Banca Intesa che ha sottolineato il ruolo delle banche in progetti a favore della società civile e la consigliera di parità delle province di Campobasso e Isernia Giuditta Lembo. 
 
A quest' ultima sono state affidate le riflessione sulle pari opportunità sul nostro territorio.