METEO: NELLE PROSSIME ORE IRROMPE UN FREDDO MAESTRALE E SI ANDRÀ INCONTRO A UN FORTE PEGGIORAMENTO - Molise Web giornale online molisano

Meteo: nelle prossime ore irrompe un freddo Maestrale e si andrà incontro a un forte peggioramento

Irrompe sul nostro Paese un freddo Maestrale che da un lato porterà un temporaneo miglioramento del tempo, dall'altro precederà un successivo e forte peggioramento destinato a coinvolgere molte regioni d'Italia.
Nella prima parte del mattino una fredda ma apparente stabilità atmosferica ha avvolto molte regioni del Nord e del Centro dove le temperature sono rimaste a tratti prossime allo zero dopo una nottata al gelo.
Al Sud e su alcuni tratti delle due Isole Maggiori invece, il meteo si è mantenuto e lo è tutt'ora un po' capriccioso e dove anche in queste ore si registrano residue note d'instabilità che si traducono in piovaschi sparsi.
A conti fatti è evidente come il brutto tempo sopraggiunto a inizio settimana si stia ormai allontanando dall'Italia e le prossime ore ci indicheranno chiaramente che quella di oggi sarà una giornata all'insegna della fredda stabilità atmosferica per gran parte del Nord e del Centro mentre al Sud residue note d'incertezza potranno coinvolgere specie la Sicilia dove tuttavia la situazione darà ulteriori segnali di miglioramento nel corso della serata.
Nel contempo però, da ovest ecco avvicinarsi con fare minaccioso la tanto attesa perturbazione che da alcuni giorni annunciamo come la causa di una sorta di "tempesta dell'Immacolata".
Tra la sera e la notte il meteo tornerà rapidamente a peggiorare a partire dalla regioni di Nordovest dove arriveranno non solo tante nubi ma anche le prime precipitazioni. Stante le basse temperature i fenomeni assumeranno carattere nevoso anche a quote molto basse (300/400m) tra il Piemonte e l'area più occidentale della Lombardia mentre rovesci localmente temporaleschi potranno colpire gran parte della Liguria fino a litorali più settentrionali della Toscana.
Sarà questo il preludio ad giorno di festa che vedrà un'evoluzione all'insegna del netto peggioramento. Mercoledì 8 Dicembre infatti, vivremo un contesto di freddo maltempo per più di mezza Italia, con la neve che cadrà fino in pianura su alcune zone del Nord.