SCI, IL COMITATO MOLISANO FISI ALLA “SGAMBEDA" DI LIVIGNO - Molise Web giornale online molisano

Sci, il Comitato Molisano FISI alla “Sgambeda" di Livigno

Prima granfondo di stagione a Livigno, appuntamento irrinunciabile per gli amanti dello sci di fondo. La 31esima edizione della Sgambeda, limitata a 500 concorrenti nel rispetto delle norme anti Covid, si è svolta sul tracciato tradizionale di 35 km in tecnica libera grazie al buon innevamento della stazione sciistica lombarda denominata il ‘Piccolo Tibet’. 

 

Alla partenza, sabato 4 dicembre, anche sei fondisti di tre sci club molisani. Antonio Sassano, Italo Paglione e Giampiero Oriente dello Sci Club Amatori Fondo Campobasso; i fratelli Alessandro e Valerio D’Andrea dello Sci Club Capracotta; Antonio Di Iorio dello Sci Club Muricchio di Pescopennataro. Presente anche il Presidente del Comitato Molisano della Fisi Peppe Iandolo che da fondista non ha fatto mancare il suo incitamento agli atleti in gara.

 

E’ stata questa l’occasione per un primo approccio sulla neve dei fondisti molisani in attesa che gli anelli di sci di fondo di Prato Gentile a Capracotta possano diventare fruibili a breve a seguito, si spera, di copiose nevicate.

 

La gara è stata vinta dal valdostano Mikael Abram del CS Esercito davanti al trentino Mauro Brigadoi e al ceco Jan Srail.

 

Buona la prova di Antonio Sassano che si è classificato al 53° posto assoluto e al 13° di categoria. Positiva anche la gara degli altri molisani al primo appuntamento di stagione sugli sci stretti.