VENAFRO, RUBATI PROFUMI PER UN VALORE DI 300 EURO. CARABINIERI RINTRACCIANO IL LADRO, REFURTIVA RESTITUITA - Molise Web giornale online molisano

Venafro, rubati profumi per un valore di 300 euro. Carabinieri rintracciano il ladro, refurtiva restituita

Nella mattinata di ieri una dipendente di un esercizio commerciale di Venafro, riferiva telefonicamente ai locali carabinieri che poco prima  un uomo aveva rubato dei profumi di note marche allontanandosi repentinamente a bordo di un’autovettura, di cui era riuscita ad annotare la targa. 

Le immediate ricerche attivate, hanno consentito ai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Venafro di rintracciare l’autoveicolo segnalato e fermarlo sulla S.S. 85 Venafrana all’altezza di Pozzilli.

La contestuale perquisizione del veicolo ha rilevato i profumi sottratti abilmente occultati sotto il sedile del conducente.

L’uomo alla guida, un cittadino rumeno 30enne, proveniente da altra regione, è stato segnalato alla competente Autorità Giudiziaria poiché ritenuto responsabile di furto aggravato.

I prodotti rinvenuti, per un valore commerciale di circa 300 euro, sono stati prontamente riconsegnati al legittimo proprietario.