NEVE, STRADE IMPRATICABILI IN ALTO MOLISE. GRECO (M5S): "IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA COSA STA FACENDO?" - Molise Web giornale online molisano

Neve, strade impraticabili in alto Molise. Greco (m5s): "il presidente della Provincia cosa sta facendo?"


"Alle prime nevicate in alto Molise emergono già, evidenti, le lacune del piano neve della Provincia di Isernia. Ieri sera, al rientro da Roma, ho rischiato di uscire fuori strada. E immagino sia accaduto a tanti altri passanti".
 
Lo dichiara il capogruppo del Movimento Cinque Stelle Andrea Greco che aggiunge : "Intorno alle 22.00, all'altezza di Staffoli, mi sono dovuto fermare ed ho pensato di girare un breve video per documentare le inaccettabili condizioni della viabilità, comuni a diverse strade della provincia. Vorrei allora chiedere al presidente della Provincia, Alfredo Ricci: se un cittadino dell'alto Molise, Dio non voglia, dovesse aver bisogno di un trasferimento urgente nell'ospedale di Isernia, i mezzi di soccorso sarebbero in grado di transitare? Quanto peserebbe il fattore tempo su una strada in queste condizioni?
Del resto ieri c'erano solo cinque centimetri di neve, a occhio. Ma la condizione potrebbe peggiorare con le prevedibili gelate delle prossime settimane. La cosa ancor più grave è che anche questa mattina ho ricevuto analoghe segnalazioni: sono trascorse diverse ore senza che la Provincia si attivasse per l'opportuno spazzamento della neve né per lo spargimento di sale.
A quanto pare, a nulla sono serviti i moniti dei giorni scorsi lanciati dal sindaco di Capracotta, Candido Paglione. I cittadini dell'alto Molise sono stanchi di vivere queste situazioni di estremo disagio, che si sommano alle difficoltà già vissute dai residenti delle aree interne. Se Ricci non riesce a gestire la viabilità della Provincia di Isernia, gli consiglio di farsi da parte. Dal canto mio, ho presentato in Consiglio regionale una proposta di legge per una più corretta gestione di questo tipo di problemi"