VOLLEY, L'ENERGYTIME SPIKE DEVILS AGGUANTA UN 3-0 CONTRO IL GALATONE - Molise Web giornale online molisano

Volley, l'Energytime Spike Devils agguanta un 3-0 contro il Galatone

ENERGYTIME  SPIKE DEVILS CAMPOBASSO -GALATONE  3-0 ( 25-23/25-17/25-19)

 

ENERGYTIME SPIKE CB: Sulmona 5, Saraceno 13, Picardo 4, Parisi6, Maiorana D. 7, Rescignano 16, Santucci (L), Cannazza, Ceccato, Maiorana F., n.e.: Pertinger, Mottola, De Socio, Romagnoli ( L2). Allenatore: Maniscalco

 

GALATONE: Palmigiani 1, Musardo 3, Marsella 1, Scialò 17, Flemma 10, Papa 6, Imbesi 6, Rizzello (L), Colazzo, Manta,  Morciano (L2), n.e.: Martina, Pica, Scarascia. Allenatore : Cavalera

 

Durata: 30, 28, 28. Tot: 86

 

 

Una settimana complicata terminata con i tre punti. L'EnergyTime Spike Devils Campobasso ha chiuso il 2021 con il successo interno contro Galatone. Tre punti che società, staff tecnico e squadra hanno dedicato a Rocco Mitidieri,il centrale si è infortunato domenica scorsa a Grottaglie. Per l'ultima sfida dell'anno solare mister Maniscalco ha schierato ognuno nel proprio ruolo: palleggiatore Parisi, schiacciatori  Rescignano e Domenico Maiorana, opposto Saraceno. Dopo qualche gara in posto 4 è tornato alle origini Santucci. Il libero campobassano in campo senza allenamento per qualche problema fisico, così come Picardo che insieme a capitan Sulmona hanno formato la coppia di centrali.

Ottima la ricezione del Galatone funziona bene il muro della Spike, fino al 10 pari la gara è in equilibrio poi i molisani allungano. Un ace di Parisi e un Rescignano show portano la Spike sul +4 del 20-16. Al servizio Cannazza per la palla del set pointannullata daScialò, lo schiacciatore del Galatonesarà il miglior realizzatore di serata con 17 punti. Sull' attacco seguenteParisi non alza ma spinge la palla nella metà campo avverasraia per un attacco che sorprende tutti e vale il punto del 25-23. Nel secondo set dopo un 3-1 iniziale la formazione ospite ha messo a referto quattro punti insuccessione.L'equilibrio dura fino al 7 pari. I molisani prendono le misure agli avversari, nel secondo periodo gli attacchi di Saraceno sono determinati per il finale 25-17.L'avvio del terzo set è una copia del precedente, la formazione pugliese conquista un  piccolo margine. Un attacco da seconda linea di Rescignano, un muro out del Galatone e un muro di Picardo  fissano il parziale sul 7-7. Quella che sarà l'ultima frazione di gioco è caratterizzata anche da lunghi scambi che entusiasmo il pubblicato presente al Pala Vazzieri, ancora una volta sold-out. Il Galatoneè squadra viva sul finire si set paga qualche errore di troppo, ne approfitta la Spike che porta a casa il terzo periodo 25-19 ed il game per 3 set a 0.

 

Il direttore generale deil'EnergyTime Spike Devils Campobasso Gennaro Niro ha tracciato un bilancio di fine anno:"È stato un 2021 entusiasmante. Partendo dalla vittoria del campionato e della Coppa Italia di Serie C per arrivare ad oggi con la Serie B. Stiamo disputando un torneo in linea con i nostri obiettivi, ma la vittoria più importante è aver ricreato entusiasmo intorno a questo sport. Il Pala Vazzieri sempre sold out ci ripaga di tutti gli sforzi che la dirigenza capitanata da patron Pulitano sta facendo".