DAL GREEN PASS RIDOTTO ALLE MASCHERINE ALL'APERTO. LA STRETTA DI NATALE DA PARTE DEL GOVERNO - Molise Web giornale online molisano

Dal green pass ridotto alle mascherine all'aperto. La stretta di Natale da parte del Governo

Riduzione della durata del green pass, uso delle mascherine anche all'aperto, ed estensione del vaccino a particolari categorie a maggior contatto con il pubblico. Sono solamente alcune delle restrizioni che in questi giorni sono al vaglio della cabina di regia che il Governo Draghi ha convocato per Giovedì 23 Dicembre.
L'obiettivo è sempre lo stesso, frenare l'ondata di contagi che ultimamente sono in risalita, e in particolare della variante Omicron che si sta sviluppando a macchia d'olio in tutta Europa ed anche in Italia.
Estensione dell'obbligo vaccinale, dunque, a particolari categorie che sono maggiormente a contatto con il pubblico, obbligo di mascherine anche all'aperto e la possibilità di accedere a luoghi chiusi particolarmente affollati non più solo con il green pass, ma anche con un tampone, restano le ipotesi più vagliate al momento dal Governo Draghi per una "stretta di Natale".