GIMBE, MOLISE IN LINEA CON IL RESTO D'ITALIA: AUMENTO ESPONENZIALE DEI CASI COVID - Molise Web giornale online molisano

Gimbe, Molise in linea con il resto d'Italia: aumento esponenziale dei casi Covid

Crescita esponenziale dei casi Covid in Italia . La percentuale è di +42,3% in 7 giorni. Aumenta anche il numero dei decessi pari al 33%. Sul fronte ospedaliero crescono ancora i posti letto occupati da pazienti Covid, con un +17% in area medica e +17,3% in terapia intensiva.

E’ questa la fotografia resa dal monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe, che confronta i dati della settimana 15-21 dicembre rispetto alla precedente. Si tratta, spiega il presidente Gimbe Nino Cartabellotta, di “un’impennata favorita anche dalla rapida diffusione della variante omicron, ampiamente sottostimata da un sequenziamento insufficiente”.

 

La situazione non è diversa in Molise dove neella settimana 15-21 dicembre si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (80) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (59,2%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (5%) e in terapia intensiva (5%) occupati da pazienti Covid-19.

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 80% (media Italia 77,9%) a cui aggiungere un ulteriore 3,5% (media Italia 3,1%) solo con prima dose; il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 55,3% (media Italia 51,2%).

L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia: Campobasso 44, Isernia 29.