OMICIDIO DEL TERMINAL, L' INDAGATO È RECLUSO A BENEVENTO: DOMANI LA CONVALIDA DEL FERMO - Molise Web giornale online molisano

Omicidio del terminal, l' indagato è recluso a Benevento: domani la convalida del fermo

Sarà interrogato domani per la convalida del fermo, alla presenza di Gip e avvocato difensore, Giovanni De Vivo, l'uomo accusato dell' omicidio avvenuto al Terminal bus di Campobasso nella notte tra il 24 e il 25 dicembre.
 
L' indagato è recluso in carcere a Benevento in attesa del confronto di domani mattina, necessario anche per stabilire il futuro e la strategia difensiva da adottare nei prossimi giorni. 
 
Secondo una prima ricostruzione della procura di Campobasso la lite degenerata in aggressione mortale sarebbe nata a causa della cessione di una modica sostanza stupefacente. Un fatto che non avrebbe dovuto avere un esito fatale. 
 
Lo ricordiamo che nel terzo decennio del terzo millennio in Molise non era ancora accaduto alcun fatto di sangue.