FLORENZANO RIBADISCE: "IN TERAPIA INTENSIVA SI MUORE, VACCINATEVI" - Molise Web giornale online molisano

Florenzano ribadisce: "In terapia intensiva si muore, vaccinatevi"

"Vaccinatevi": questa l'ennesima esortazione del Direttore Generale dell'Asrem Oreste Florenzano, che poi rincara la dose: 
«I dati che arrivano dalla terapia intensiva parlano chiaro. Due morti, due persone senza vaccino.
E parlano chiaro anche i dati di Malattie Infettive: tra i ricoverati, quelli senza vaccino hanno problemi per il Covid. Quelli con il vaccino sono lì perché hanno altre malattie gravi. Starebbero in altri reparti se non fosse che risultano positivi. I medici li curano non per le conseguenze del Covid, ma perché hanno patologie serie che necessitano di ospedalizzazione. Li curano nell’area Covid perché il protocollo così impone.
Leggere i dati che mi inviano dai reparti non fa che rendere ancora più urgente la necessità di vaccinarsi. I numeri, a livello nazionale ma anche regionale, ci fanno capire che il virus è ormai sempre più in circolo in una popolazione che comprensibilmente – lo siamo tutti – è stanca e prostrata. Economicamente, socialmente, ma soprattutto psicologicamente.
Eppure sono gli stessi numeri che ci dicono che, se il virus circola, il vaccino lo mitiga. L’invito che rivolgono a tutti è questo: vaccinatevi. Per la fine del 2021 regaliamoci tutti la possibilità di un 2022 diverso. Ribaltiamoli i numeri. Col vaccino. Tutti insieme».