ASREM TRA 2021 E 2022, FLORENZANO: CON I CONCORSI CERCHIAMO DI RENDERE LA SANITÀ PIÙ ATTRATTIVA - Molise Web giornale online molisano

Asrem tra 2021 e 2022, Florenzano: con i concorsi cerchiamo di rendere la sanità più attrattiva

Termpo di bilanci e di ripartenza anche per Asrem. In un post facebook ha parlato per tutti il direttore generale Oreste Florenzano.
"Si chiude un anno per Asrem che è stato quello cruciale nella vita dell’azienda - ha sostenuto Florenzano-  più ancora del 2020. E’ stato l’anno della pandemia a “doppia corsia”: quella dei tamponi, del tracciamento, del virus da arginare. Ma anche quella dei vaccini (tanti, il più possibile), del tentativo di recupero delle liste d’attesa, della ricostruzione di un servizio sanitario senza personale, senza risorse e stanco di due anni di ‘guerra’.
Eppure Asrem, tutti noi insieme, ci siamo rimboccati le maniche e, mattone dopo mattone, ci siamo messi a costruire. Costruire e non ricostruire. Perché questa sanità in piano di rientro ha avuto così tante privazioni da esserci rimasto solo lo scheletro. Da lì siamo partiti per cercare di rimettere in piedi una macchina che sia più vicina alle esigenze dei cittadini, che sia più moderna, che abbia un’offerta più semplice e completa. Ogni concorso che firmo è il tentativo di mettere un mattone in più. E’ facile? Macché. Le stiamo provando tutte per rendere Asrem attrattiva.
Guardandomi indietro, i 12 mesi trascorsi sono volati. Per me la fine dello scorso anno non è datata 31 dicembre 2020, ma 27 dicembre: il giorno dell’arrivo dei vaccini. Quel giorno di rinascita della scienza (e di rinascita alla vita) è stato anche il momento dell’inizio di una costruzione che per dodici mesi non s’è mai fermata. E che andrà avanti anche dopo.
Grazie a tutti i molisani per il loro sostegno, grazie alle donne e agli uomini di Asrem per i loro sacrifici di ogni giorno. Auguri a tutti noi. Insieme, come sempre".