DODICI RISTORANTI E 583 UTENTI CONTROLLATI NELLA NOTTE DI SAN SILVESTRO: I NAS NON RISCONTANO IRREGOLARITÀ ANTICOVID - Molise Web giornale online molisano

Dodici ristoranti e 583 utenti controllati nella notte di San Silvestro: i Nas non riscontano irregolarità anticovid

Buone notizie arrivano dai Carabinieri NAS per quanto riguarda i controlli Greenpass nei ristoranti. Supportati dai militari dell’Arma territoriale, hanno effettuato controlli nel corso della notte di Capodanno al fine di verificare l’osservanza alla misura di contenimento che prevedono la sospensione delle attività danzanti che si svolgono in ristoranti, sale da ballo e locali assimilati nonché il rispetto dell’obbligo del super green pass per l’accesso ai locali.

Il Nas di Campobasso, nella notte tra il 31 e 1 ha controllato in Termoli, Campobasso e Isernia 12 ristoranti (583 utenti) senza rilevare irregolarità

A livello nazionale, in occasione del passaggio al nuovo anno, sono stati ispezionati 162 locali tra ristoranti, pub e luoghi di aggregazione su tutto il territorio nazionale, controllando 4.057 persone e contestando 19 violazioni all’obbligo del c.d. super green pass, tra clienti trovati sprovvisti della certificazione verde rafforzata e titolari delle attività commerciali, ritenuti responsabili di omessa verifica del green pass, per oltre 10 mila euro di sanzioni amministrative.