INFLUENZA, IN MOLISE IL TASSO DI INCIDENZA PIÙ BASSO D'ITALIA - Molise Web giornale online molisano

Influenza, in Molise il tasso di incidenza più basso d'Italia

L'Istituto superiore di sanità (Iss) ha diffuso il rapporto 'Influnet' sull'andamento dell'influenza in Italia. In Molise, nella settimana compresa tra il 20 e il 26 dicembre, su 34 Medici di medicina generale (Mmg) e Pediatri di libera scelta (Pls) 'sentinella' che hanno trasmesso in dati per un totale di 10.961 assistiti, sono stati segnalati solo 6 casi con un'incidenza pari a 0,55 per mille (Italia 4,88), la più bassa d'Italia.

 

Dal report emerge che la fascia d'età maggiormente colpita è quella 5-14 anni (1,72), a seguire, 15-64 (0,69). Nelle fasce 0-4 anni e over 65 non sono stati segnalati episodi influenzali. Nella 51/a settimana del 2021 in 12 regioni tra quelle che finora hanno attivato la sorveglianza, mancano Valle d'Aosta e Calabria, il livello di incidenza delle sindromi influenzali è sopra la soglia basale in Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Puglia, Sicilia, Sardegna. L'Iss segnala, inoltre, che l'incidenza osservata in alcune regioni è fortemente influenzata dal ristretto numero di medici e pediatri che hanno inviato, al momento, i loro dati. (ANSA).