ISTITUTO BOCCARDI TIBERIO: RIENTRATI I SETTE STUDENTI BLOCCATI A MALTA - Molise Web giornale online molisano

Istituto Boccardi Tiberio: rientrati i sette studenti bloccati a Malta

Sono sbarcati poco dopo le 18 all’aeroporto di Pescara i sette studenti dell’Istituto Boccardi Tiberio di Termoli bloccati a Malta perché positivi al Covid-19.

Gli studenti erano in Erasmus sull’Isola del Mediterraneo. 

Nella giornata di ieri, sono stati sottoposti a tampone molecolare che ha certificato la loro negatività: condizione indispensabile per la ripartenza. 

Il viaggio è andato bene e, nonostante un po’ provati dalla esperienza, gli studenti sono felicissimi di riabbracciare le loro famiglie e gli amici.

“E’ stata una situazione molto complicata – spiega la Dirigente del Boccardi Tiberio, professoressa Concetta Cimmino. I nostri ragazzi sono stati costretti a passare le festività lontani dalla famiglia e dagli affetti. Il nostro Istituto, però, ha agito come una vera e propria comunità. Abbiamo avuto contatti costanti con loro, ci siamo scritti, parlati e, quando necessario, li abbiamo incoraggiati e sostenuti”. 

La Dirigente poi spiega: “Abbiamo realizzato due video chat augurali con tutti i docenti e gli studenti: una la vigilia di Natale e l’altra quella di Capodanno. Non potevamo lasciare soli nostri ragazzi”. 

“Colgo l’occasione – conclude la Preside – di ringraziare le autorità dell’ambasciata italiana a Malta sempre vicine alle esigenze dei ragazzi. E un pensiero finale lo voglio dedicarlo a loro: vogliamo abbracciarvi presto”.