PROGRESSIONE ECONOMICA DEI DIPENDENTI COMUNALI, COLAGIOVANNI E FASOLINO INTERROGANO GRAVINA - Molise Web giornale online molisano

Progressione economica dei dipendenti comunali, Colagiovanni e Fasolino interrogano Gravina

Il Comune di Campobasso ha approvato, con Determinazione Dirigenziale n.4132, Registro Generale del 31 dicembre 2021, la graduatoria della Progressione Economica all'interno della categoria (PEO) anno 2020.

“Mi piacerebbe conoscere, e lo chiederò al sindaco Roberto Gravina in aula, i criteri utilizzati per la Progressione Economica dei dipendenti comunali – hanno affermato il capogruppo dei Popolari per l’Italia a Palazzo San Giorgio, Salvatore Colagiovanni, e la consigliera Carla Fasolino – In alcuni settori non si è registrata la PEO per nessun dipendente, a differenza di altri dove le PEO abbondano. Cosa vuol dire questo? Che alcuni settori, rispetto ad altri, non funzionano? O semplicemente c’è stata una difformità di giudizio nei voti dati dai Dirigenti?”.

“Il sindaco Gravina, che detiene la delega al Personale, dovrà spiegare in aula – ha proseguito Colagiovanni – come mai ci sono due pesi e due misure tra le varie Aree del Comune di Campobasso”.

“Facile immaginarsi, ora, una sorta di ribellione da parte di chi non ha avuto alcun riconoscimento, a discapito del buon andamento degli uffici comunali”, ha concluso Colagiovanni.