Sanità, Cerroni (PD): "Faida centrodestra prosegue mentre molisani non possono curarsi" - Molise Web giornale online molisano
Sabato - 30 Settembre 2023

Sanità, Cerroni (PD): "Faida centrodestra prosegue mentre molisani non possono curarsi"

La nota della candidata alla Camera - capolista PD in Molise: «Dopo il blocco delle prestazioni oncologiche del Gemelli, Lega e Fratelli d’Italia hanno attaccato il loro presidente Toma e la sua gestione. Uno spettacolo indecoroso su una materia delicatissima»
 
«Ancora caos nel centrodestra molisano. Salvini, Meloni e Berlusconi parlano tre lingue diverse su scelta del premier, politiche di bilancio e rapporti con la Russia. In Molise sono al tutti contro tutti». Così, in una nota inviata alla stampa, la Segretaria nazionale dei Giovani Democratici, Caterina Cerroni, candidata alla Camera - capolista del Partito Democratico in Molise.

«L’ultimo caso è scoppiato sulla sanità - prosegue Cerroni - Dopo il blocco delle prestazioni oncologiche del Gemelli, Lega e Fratelli d’Italia hanno attaccato il loro presidente della Regione Toma e la sua gestione commissariale. Uno spettacolo indecoroso, su una materia delicatissima: le cure salvavita. Si tratta di una dinamica che va avanti da anni, in un centrodestra che predica unità, ma candida persone da fuori regione a rappresentare gli interessi dei molisani, avendo pure idee completamente diverse su quali siano questi interessi».
 
«Il nostro territorio - conclude Cerroni - ha diritto a una assistenza sanitaria capillare e di qualità. Anche per questa ragione, i molisani meritano parlamentari seri e credibili, che abbiano realmente a cuore le loro esigenze».

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it