Mercoledì - 30 Novembre 2022

Isernia, Omaggio a Giambattista Faralli: i ringraziamenti dell'Areté

L'associazione «L'Areté», in persona del suo presidente Giampaolo D'Uva, ringrazia l'Amministrazione Comunale di Isernia e l'assessore Luca De Martino per l'invito a ricordare, con una rappresentazione teatrale, la figura e l'opera di Giambattista Faralli.
 
Secondo l'associazione è stato veramente importante dedicare a Faralli la serata di ieri sera, 4 settembre, perché ritiene che il suo lavoro sia stato importantissimo per valorizzare e conservare gli aspetti linguistici e le espressioni letterarie più caratteristiche della nostra cultura.
 
Il lavoro di Giambattista Faralli è stato scientificamente importante - per quanto riguarda l'approfondimento linguistico dei dialetti del nostro territorio - e, allo stesso modo, rilevantissimo da un punto di vista umano, per l'attenzione che ha voluto dare agli artisti del territorio (poeti, narratori, registi, attori e persino pittori), i quali hanno sempre potuto contare sulla sua disponibilità e sulla sua colta collaborazione.
 
Per questi motivi, dichiarano «diciamo ancora grazie all'assessore alla Cultura del Comune di Isernia che ci ha coinvolti in questa iniziativa lodevole e necessaria».