Scuola, suona la campanella per gli studenti molisani - Molise Web giornale online molisano
Lunedì - 25 Settembre 2023

Scuola, suona la campanella per gli studenti molisani

Si torna tra i banchi. Oggi, 14 settembre, è suonata la campanella per molti studenti. 

Alcune regioni hanno già iniziato nei giorni scorsi, mentre oggi è la volta di Calabria, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna e Umbira.

Sarà un anno particolare questo, un ritorno alla normalità per tutti gli studenti. Dopo la pandemia, infatti, la scuola ha dovuto faticare non poco tra Dad, distanziamento, mascherine, quarantene, banchi con le rotelle e sospensioni dei professori no vax.

Già verso la fine dello scorso anno scolastico vi era stata una sorta di "prova generale" di ritorno alla normalità, poi poco tempo fa, come annunciato dallo stesso ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi, è arrivata l'ufficialità del totale ritorno alla normalità per tutti gli studenti e gli insegnanti.

Niente più mascherine

 dunque, nè distanziamento. Tornano in classe anche i professori no vax, e, altra novità di quest'anno, non ci sarà più neppure la didattica a distanza.

Ovviamente si conta sul buonsenso di genitori e studenti, qualora dovessero avere sintomi, di non presentarsi in classe.

Un nuovo anno scolastico inizia oggi, dunque, un anno fatto di emozioni, scoperte, vecchie e nuove amicizie ma soprattutto di un tanto atteso ritorno alla normalità.

Niente più ricreazioni seduti al banco, niente più mascherine che coprono i sorrisi di bimbi e ragazzi, si potrà tornare a giocare e chiacchierare con i compagni di banco e a passeggiare nei corridoi durante la pausa.

La scuola terminerà il 10 Giugno 2023.

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it