Mercoledì - 30 Novembre 2022

Termoli, maltempo e raffiche di vento. Allerta della Protezione Civile ad uscire solo in caso di necessità

di Denise Michela Pengue
 
Il cambiamento climatico è ormai un tema fondamentale, che non può più essere ignorato e che fa vedere i suoi effetti spesso in maniera tragica, come accaduto nelle Marche - in cui si sono registrti diversi morti per via dei nubifragi.
Non un semplice maltempo è quello che sta colpendo in queste ore la penisola italiana: spesso si tratta di fenomeni meteorologici molto seri che possono essere spiegati solo nei termini di un problema climatico. 
Anche il Molise, in particolare Termoli e i paesi circostanti, sono stati interessati dal fenomeno, anche se in misura minore. 
Nei dei due pomeriggi precedenti vi era stato il garbino, ma anche oggi la giornata non sembra essere migliore: i Vigili del fuoco, a causa del forte vento che sta spazzando la costa, sono stati impegnati a tenere sotto controllo la situazione.
 
Raffiche che hanno già raggiunto i 94 km/h e che si prevedono, almeno secondo quanto è diffuso dalla stazione meteo dell'Aeronautica di stanza nel Castello Svevo, anche di 104 km/h.

Allerta meteo a Termoli e dintorni

«Viste le condizioni meteorologiche in crescente peggioramento e che stanno creando numerose criticità sul territorio comunale, si invita la popolazione ad uscire solo se strettamente necessario e nel caso prestare la massima attenzione.

Gli operai comunali, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine sono operativi per le necessarie messe in sicurezza e per prestare assistenza alla popolazione». - questo l'appello del sindaco Roberti per Termoli.

Anche a Casacalenda, Ururi e San Martino in Pensilis si registrano le stesse raccomandazioni.

Intanto il maltempo e il forte vento hanno causato  danni di diverso genere: alberi caduti, transenne volate e altri disagi di questo genere.

 

Fonte foto Termolionline.