Sabato - 03 Dicembre 2022

Lotito a Termoli: «Il Molise è stato male rappresentato a Roma», l'applauso del sindaco e della platea

Continua la campagna elettorale del Presidente della Lazio, Claudio Lotito, sempre più protagonista e impegnato in numerosi appuntamenti con gli elettori nei tanti Paesi molisani. Ieri sera a Termoli, affiancato dal sindaco della cittadina adriatica Francesco Roberti, dinnanzi ad una vasta platea di cittadini ha affermato, con grande veemenza, ormai la cifra dei suoi tanti interventi: «La sconfitta del Molise è stata la scarsa efficacia dei rappresentanti a Roma. Il Molise è stato indifeso dalla politica nazionale, non da quella regionale. Il Molise può ottenere molto dal Governo se si è decisi, inflessibili e determinati».
Dopo un lungo applauso della platea il candidato al Senato al collegio uninominale conferma il suo ottimismo per la probabilissima vittoria del centrodestra: «Se dovessimo vincere non sarà come nella legislatura precedente, con tante anime diverse come il M5S, stavolta noi saremo uniti e governeremo per cinque anni!».