Mercoledì - 30 Novembre 2022

Carta del docente, dal 2024 sarà ridotta: nel 2028 solo 374 euro. Piattaforma ancora non funzionante

"Errore in fase di recupero credenziali", questa la dicitura che appare sul sito cartadeldocente.istruzione.it da diversi giorni. Ufficialmente va tutto bene eppure, nonostante le rassicurazioni del Ministero, ad oggi (23 settembre) il sito ufficiale per usare i 500 euro di bonus previsti ogni anno scolastico per i docenti di ruolo non è ancora funzionante. L'anno scorso la piattaforma era attiva già in questo periodo, ma per quest'anno, quindi, bisognerà ancora attendere. Dal 2024, poi, ci saranno decurtazioni in vista per il bonus 500 euro destinato ai docenti di ruolo e finalizzato alla loro formazione. Parte dei fondi destinati a essa dal 2027 serviranno per la Scuola di Alta formazione introdotta dalla riforma del reclutamento, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 30 aprile 2022.  Infatti i 500 euro saranno validi solo per il 2022 e il 2023, mentre la riduzione partirà già tra due anni, portando il budget per ogni docente di ruolo a 475 euro.  Poi nel 2025 la somma destinata agli insegnanti scenderà a 434 euro poi dal 2027 a 432 e ancora nel 2028 soltanto a 374 euro.