ISERNIA, SANITÀ. CASTRATARO: "DOBBIAMO AGIRE SUBITO PERCHÉ IL VENEZIALE STA ANDANDO VERSO LA MORTE NATURALE" - Molise Web giornale online molisano
Lunedì - 30 Gennaio 2023

Isernia, sanità. Castrataro: "Dobbiamo agire subito perché il Veneziale sta andando verso la morte naturale"

Oggi, giovedì 17 novembre, alle ore 10:30, nella Sala Raucci del Comune di Isernia, una conferenza stampa del sindaco Piero Castrataro riguardante le problematiche della sanità, in merito alle quali sono state rese note le prossime iniziative della maggioranza che amministra la città. Il primo cittadino ha annunciato che il 22 novembre prossimo il consiglio comunale, in programma alle 18, sarà aperto a tutti i cittadini che “hanno a cuore il futuro della sanità”.
Castrataro ha elencato tutti i servizi tagliati, negli ultimi mesi, all’ospedale di Isernia: «La sanità viene dal periodo Covid a cui abbiamo risposto male, ma stiamo rispondendo ancora peggio per l’emergenza-urgenza, Pediatria, Psichiatria, Oncologia, Laboratorio analisi, Medicina nucleare e con l’accordo Regione Unimol che incide anche su Chirurgia. Tutte decisioni non condivise con chi sta lavorando in quel che rimane dell’Ospedale Veneziale.»
Il sindaco Castrataro spera di poter incontrare il ministro della Salute che sarà a Campobasso, per l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Unimol per rappresentargli tutte le criticità della sanità.