Agnone. Punta la pistola alla moglie denunciato 91enne, scoperto arsenale sotto il letto - Molise Web giornale online molisano
Martedì - 18 Giugno 2024

Agnone. Punta la pistola alla moglie denunciato 91enne, scoperto arsenale sotto il letto

Nella serata di mercoledì una giovane donna ha composto il numero d’emergenza 112 per segnalare l’anziano padre che minacciava con una pistola la propria consorte. Fulmineo l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Agnone che giunti all’interno dell’abitazione hanno trovato l’anziano ultranovantenne in stato confusionale adagiato sul proprio letto. Grande lo stupore dei militari quando il pensionato, ripresosi parzialmente, ha mostrato l’ubicazione di alcune armi nascoste sotto il proprio letto. A quel punto è scattata un’approfondita perquisizione dove veniva alla luce un vero e proprio arsenale custodito in ogni angolo della casa.
Una Santa Barbara a tutti gli effetti, da cui emergevano numerosi fucili da caccia, fucili a pompa, carabine, revolver, pugnali di varie dimensioni – di cui uno con l’incisione sulla lama -“Rambo 2” -, un macete, un’accetta, una freccia di tipo tribale in metallo, oltre che un numero imprecisato di munizioni, il tutto in ottimo stato di conservazione. L’intero arsenale è stato posto sotto sequestro e l’anziano è stato deferito in stato di libertà per minacce, detenzione abusiva di armi e omissione e mancata custodia delle stesse.
Il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari durante il quale gli indagati potranno far valere le loro difese.

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it