Campobasso. Accoltellato dall'ex della fidanzata, operato 30enne in codice rosso - Molise Web giornale online molisano
Martedì - 18 Giugno 2024

Campobasso. Accoltellato dall'ex della fidanzata, operato 30enne in codice rosso

Campobasso, 9 giugno. Un giovane di 30 anni è stato vittima di un'aggressione con un coltello a serramanico nella serata di ieri domenica 9 giugno, intorno alle ore 22, in via Martiri d'Ungheria. L'uomo, ferito gravemente all'addome, è stato prontamente trasportato in codice rosso all'ospedale Cardarelli di Campobasso.

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, che sono intervenuti immediatamente sul luogo dell'incidente, il trentenne si trovava in compagnia della sua fidanzata quando ha incontrato l'ex compagno di lei, un 32enne residente anch'egli nel capoluogo molisano. La situazione è rapidamente degenerata in un acceso litigio, culminato nell'accoltellamento.

Durante la colluttazione, il giovane di 30 anni ha riportato una profonda ferita all'addome, rendendo necessario il suo immediato trasferimento all'ospedale. Anche l'aggressore ha subito una ferita, sebbene meno grave, a un braccio ed è attualmente ricoverato nello stesso ospedale sotto stretta sorveglianza dei militari dell'Arma, essendo in stato di fermo.

È stato operato questa mattina all'ospedale Cardarelli di Campobasso il ventottenne ferito ieri sera durante un'accoltellamento avvenuto nella zona Parco dei Pini del capoluogo. Il giovane, che aveva riportato una profonda ferita all'addome, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Attualmente, le sue condizioni sono stabili e rimane sotto stretta osservazione medica.

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it